CINEFORUM 11 marzo 2018- CAPITAIN FANTASTIC

28685209_2019419098276762_4348058292487946676_nDomenica 11 Marzo 2018 alle ore 17.30 presso il Centro Bell’Età in Altamura, alla Via Quintino Sella 27, ha avuto luogo il Cineforum curato dalla socia Young Angela Eramo della nostra Sezione , con la proiezione del film CAPITAIN FANTASTIC, di Matt Ross (2016), dove il protagonista è Ben, un padre che dopo una tragedia che si abbatte sulla sua famiglia, si ritrova con tante responsabilità, ma anche col potere di guidare e prendersi cura dei suoi sei figli tutti di età e personalità molto diverse.

Una famiglia con sei figli e che da dieci anni vive isolata dal mondo e dalla società, nel cuore di una foresta, benché i ragazzi siano istruiti intellettualmente e fisicamente dal padre, figura costante e predominante nel rapporto genitoriale.
La morte della madre costringe tutti ad intraprendere un viaggio in un mondo nuovo, quello a contatto con la società, il mondo della NORMALITA’, e che fa emergere contrasti, voglia di scegliere liberamente e sofferenze da parte dei figli, (i quali amano in ogni caso il padre) obbligando il padre a mettere in discussione e a rivedere il suo modo di educare.tenero da un lato e guida ed esortatore per la crescita autonoma dei figli dall’altro.

Abbiamo scoperto un mondo paterno fatto di sicurezze, di regole, di direzionalità, ma anche di timori e senso di impotenza e inadeguatezza , che sono tipiche dei genitori di oggi.
I temi del film riguardano la genitorialità, l’educazione dei figli, la famiglia monoparentale, dove l’unico genitore si ritrova ad essere protettivo e Un film con infiniti spunti di riflessione…
Bisogna essere sempre genitori presenti? Ben è il miglior padre del mondo, oppure il peggiore? E bisogna essere altruisti a tal punto da abbandonare le proprie ispirazioni e ambizioni di carriera per dedicarsi alla crescita dei figli?

Su queste ed altre domande si è tenuto il dibattito che ha seguito la visione del film, assieme alla dott.ssa Maria Antonietta Montedoro, psicologa e psicoterapeuta familiare, con la quale si è aperto un interessante dibattito, sul rapporto tra genitori e figli che attualmente è diventato più complesso.

Un doveroso grazie al Centro Bel’Età per la gentilezza con cui ci ha ospitato e ai meravigliosi UTENTI!!

Agnese Lore’

Fotogallery

 

Condividi questo articolo su