L’innovazione della ricerca per lo sviluppo sostenibile- Altamura 17 Novembre 2018

 

45506220_2182309965321007_5165912601212747776_o

Interessante e partecipativo incontro ieri 17 Novembre 2018 difronte ad una splendida e nutrita platea di giovani studenti delle classi quarte del Liceo Scientifico e Linguistico Federico II di Svevia  di Altamura, assieme a persone qualificate ed eccellenze del nostro territorio che hanno affrontato con competenza, passione e ricchezza di contenuti, tematiche di grande attualità e che coinvolgono tutti da vicino relative all’ambiente, alle fonti di energia rinnovabili, alle politiche di tutela del nostro Pianeta e della salute umana, alla bioeconomia.

Tematiche che rientrano nei 17 Goals dell’Agenda 2030, sottoscritto nel settembre 2015 dai governi dei 193 Paesi membri dell’ONU e che Fidapa BPW, quale movimento di opinione culturale, si è impegnata a promuovere e a cooperare per gli obiettivi comuni che l’Agenda 2030 espone, certa che essi rappresentano obiettivi importanti per lo sviluppo socio economico mondiale nonché del territorio.

Un evento che ha affrontato sia il tema nazionale che quello internazionale della Fidapa BPW, (sulla responsabilizzazione delle donne a realizzare obiettivi di sviluppo sostenibile), con lo scopo di conoscere i danni all’ambiente che arreca l’uomo legalmente ed illegalmente  e di analizzare il ruolo e le responsabilità della ricerca scientifica nella società attuale anche sul piano della divulgazione dei risultati delle ricerche ai comuni cittadini, non addetti ai lavori.

Altro obiettivo dell’incontro, grazie alla presenza della prof.ssa altamurana Angela Dibenedetto  (vincitrice del prestigioso premio “Platinum Energy and Environment Foundation HR Skill Development Award 2018″, premio per la prima volta assegnato ad una italiana)  è stato quello di incoraggiare le giovani donne ad intraprendere la carriera nel mondo delle STEM (Science Technology Engineering Mathematics), un mondo dove ancora, purtroppo le donne sono sottorappresentate e dove si avverte ancora pesantemente la segregazione orizzontale.

Si ringrazia  la professoressa Angela Dibenedetto vero talento nel campo scientifico ed orgoglio della città di Altamura   e il Magistrato Sostituto Procuratore dott. Salvatore Colella, i quali hanno portato all’attenzione della platea un contributo inestimabile che sicuramente farà riflettere tutti quanti abbiamo avuto il piacere di ascoltarli, favorendo comportamenti sostenibili, rispettosi dell’ambiente e incoraggiando l’uso consapevole di risorse naturali ed energia

Un sincero grazie alla Presidente Fidapa Distretto SUD – EST, socia della nostra Sezione, avv. Rosa Vulpio  per la partecipazione ed alla Dirigente prof.ssa Giovanna Cancellara per la cordiale ospitalità ed accoglienza.

Un plauso al CdP della Sezione per l’organizzazione

Agnese Lore’

 

Fotogallery

 

 

Condividi questo articolo su